ANAS Veneto:  aiuti alla terapia intensiva di Legnago per il Covid-19.

 

3/4/2020

 

Questa mattina l'associazione ANAS Veneto (associazione nazionale di azione sociale) tramite la zonale di Bonavigo con sede operativa a Legnago ha consegnato 100 tute idrorepellenti e 1000 copriscarpe alla caposala del pronto soccorso dell'ospedale "Mater Salutis " di Legnago, con l'intento, non solo di distribuire il tutto per le necessità dei vari reparti ma anche di arginare  il contagio da coronavirus per tutto il personale sanitario.

 

"Questo è solo il primo passo, perché grazie al buon cuore dei nostri donatori a breve ci sarà un' altra consegna" dichiara la Presidente della sede ANAS Giovanna Rossi e continua "Un ringraziamento particolare va alla Ferramenta Giusti di Porto di Legnago per materiale donato e alla Sanitaria Medisan che ci ha sostenuto e indirizzato negli acquisti".

 

Quanto consegnato oggi è il primo frutto delle donazioni pervenute a seguito della raccolta fondi indetta da ANAS partita da pochi giorni, il tutto è stato comprato per il tramite di aziende del territorio a filiera controllata italiana, inoltre fanno sapere da ANAS che la raccolta fondi continua e sono già stati ordinati altri presidi sanitari da consegnare agli addetti ai lavori dell'ospedale di Legnago.

 

 

Il Portavoce Regionale di ANAS Francesco Bitto “Grazie anche a chi sta donando poco, e sono tanti, perché siamo convinti che quel poco è tutto ciò che può dare,  e anche se sarà utile per comprare un singolo paio di guanti o una sola mascherina avrà dato il proprio contributo per aiutare tutta la comunità”