Cambio alla guida di ANAS Villafranca. Gianfranco Chiaramonte eletto nuovo Presidente.

 

13/09/2019

 

Dopo quattro anni di mandato Ivano Baldan passa la mano ad un nuovo Presidente, si è svolta nei giorni scorsi l’assemblea dell’associazione ANAS sede di Villafranca di Verona che ha sancito il passaggio ad una nuova presidenza, infatti alla guida dell’Ente del Terzo settore, che si occupa del primo Comune della provincia dopo Verona in termini di abitanti, è stato eletto Gianfranco Chiaramonte. Nei quattro anni di mandato Baldan la sede periferica dell’Associazione nazionale di azione sociale a Villafranca, oltre ad aver sostenuto più volte le associazioni del territorio con contributi e donazioni, ha proposto tante attività che sono andate dai convegni sulla legalità (di recente un convegno sulla ‘ndrangheta) e su varie tematiche sociali, agli interventi nelle scuole del circondario per la campagna contro l’alcolismo giovanile in collaborazione con gli alcolisti anonimi, intervenendo nell’organizzazione di eventi con sfondo sociale dove spicca un concerto di beneficenza di rilevanza in collaborazione con la Provincia di Verona, la Rete Cittadinanza e Costituzione del MIUR veronese ed a favore delle vittime del Terremoto del 2016.

 

Il Portavoce regionale dell’Ente Francesco Bitto, presente al cambio della guardia, si dice soddisfatto della scelta, dichiarando: "Gianfranco Chiaramonte è persona retta e di esperienza, sono certo che farà bene come lo ha fatto Ivano Baldan nel suo mandato che ringrazio vivamente, a nome mio e della Direzione regionale, per l’impegno fin qui posto in essere e per le attività svolte con grande sacrificio da lui e da tutti i volontari che fin oggi hanno collaborato a Villafranca".