BRUCIATA L’AUTO DEL PRESIDENTE REGIONALE DELL’ANAS CALABRIA GIANFRANCO SORBARA

 

24/02/2014

 

Comunicato del Presidente Regionale ANAS Veneto Francesco Bitto

 

Il grave atto che ha colpito il Presidente Ragionale ANAS Calabria Gianfranco Sorbara non ci ha lasciato indifferrenti, anzi, il chiaro intento intimidatorio, tipico del fare mafioso, non cadrà nel silenzio piuttosto sarà l’opportunità per chiarire che chi come ANAS dà il prorpio contributo per rendere migliore il vivere civile di migliaia di cittadini in tutto il territorio nazionale non vedrà scalfita la propria volontà di fare e non si fermerà davanti al lato peggiore del vivere sociale, da parte di quella categoria di persone che con la prepotenza vuole che nulla cambi. Per questo, massimo impegno nei progetti ANAS e massima solidarietà da parte di tutto il direttivo ANAS Veneto verso Gianfranco Sorbara e tutta la famiglia ANAS che opera in Calabria.

 

Leggi l’articolo apparso sul sito Nazionale