ANAS Villafranca e il Quadrifoglio a Natale insieme per i bambini.

 

27/12/2017

 

“Collaborazione”… questa è stata la parola che è diventata concretezza in questo Natale grazie a due associazioni che operano per nel villafrachese: ANAS (Associazione Nazionale di Azione Sociale) e il Quadrifoglio. È bastata una telefonata fatta da Ivano Baldan (Presidente Zonale di ANAS Villafranca) al suo amico Daniel Reggiani (Presidente dell'Associazione "Il Quadrifoglio"): "Come potervi aiutare?" a far scattare la collaborazione. Due ambiti diversi, ma un unico scopo: l'aiuto agli altri e in questo caso ai bambini.  È così che ANAS ha donato una cosa che a tanti potrebbe sembrare un siciocchezza ma che a chi si sostiene solo con le proprie forze è a volte un impedimento non da poco. Ad ognuno dei quarantacinque bambini seguiti dall’associazione il Quadrifoglio(nella foto il Presidente Reggiani e i volontari dell’associazione) la propria penna cancellabile, tamite  Il Quadrifoglio che da 28 anni a Villafranca offre doposcuola gratuito a bambini in disagio sociale, fornendo l’ANAS anche molte cartucce sostitutive. "La penna è lo strumento di lavoro dei nostri bambini, talvolta manca perché le possibilità economiche dei loro genitori sono davvero limitate. Le scorte del nostro armadio non erano più così numerose e questo gesto è per noi davvero provvidenziale", spiega l'insegnante Daniel Reggiani - Presidente del Quadrifoglio - e aggiunge "La mia gratitudine va all'amico Ivano ed è estesa ad ANAS, per l'attenzione che rivolgono alle persone e alle realtà associative del territorio, in una logica di cooperazione". Concludendo, Ivano Baldan ha dichiarato “Questo è solo un piccolo sostegno ai bambini in difficoltà e il primo passo di collaborazione con il Quadrifoglio.” ANAS ricordiamo ha aperto la propria prima sede sul territorio scaligero proprio a Villafranca di Verona nell’anno 2012 e da anni opera costantemente per dare il proprio contributo per rendere il territoprio sempre più vivibile  alle categorie meno fortunate.