ANAS Veneto incontra gli alunni dell’ist. Provolo di Chievo

 

10/12/2014

 

Continua il progetto di ANAS Veneto “NON TROPPO PICCOLI PER PARLARE DI ALCOOL”, in collaborazione con gli alcolisti anonimi di Verona e con la cooperazione dell’ufficio interventi educativi dell’UST XII di Verona responsabile Dott.ssa Annalisa TIBERIO. Il 09/12/2014 i volontari ANAS sono andati a trovare i ragazzi delle “medie” dell’istituto Provolo quartiere Chievo, toccando quindi il comune di Verona dopo aver girato, in questi mesi, vari comuni della provincia, per dare continuità al progetto informando i giovani in età adolescenziale su quali siano le problematiche legate all’uso dell’alcool, evidenziando le ripercussioni fisiche e sociali che derivano dall’abuso della sostanza. Sempre più interessati gli istituti del comprensorio scaligero al messaggio informativo che ANAS Veneto promuove, affinché appunto i giovani, non si trovino coinvolti in questa spirale dalla quale derivano problematiche talvolta anche familiari. L’incontro è terminato come ormai di prassi con un aperitivo analcolico offerto ai ragazzi. Un ringraziamento particolare da parte dei volontari ANAS va ai docenti ed a tutto lo staff degli istituti che, con la massima disponibilità e professionalità, accolgono e collaborano con i volontari affinché il progetto e le informazioni fornite siano incisive verso i ragazzi.


Redazione Sito